Nell’ambito del II convegno nazionale promosso da STOPRAZZISMO il 19-20 giugno a Roma “Accoglienza, Solidarietà e Dignità umana contro tutti i razzismi” avevamo promosso la costituzione di una rete di avvocati, giuristi, operatori del diritto e di associazioni di avvocati e giuristi solidali.

Di seguito riportiamo la mozione che ha portato alla convocazione di un:

Incontro nazionale per la costituzione di “Soccorso Legale Solidale”

a Roma, sabato 27 novembre 2010 alle ore 14 in via Galilei n. 57

Mozione per la costituzione del Coordinamento nazionale di Soccorso legale solidale.

In questo momento in cui l’attacco razzista si fa sempre più forte, rendendo la difesa legale svolta dai singoli avvocati più difficile e non sufficientemente efficace, si avverte l’esigenza e la necessità, sentita e condivisa da tante persone solidali e antirazziste, di costruire un Coordinamento nazionale di Soccorso legale solidale.

Il Coordinamento di soccorso legale solidale, la cui proposta nasce all’interno del II Convegno di StopRazzismo, vuole unire operatori del diritto, avvocati, giuristi e associazioni nazionali di difesa legale degli immigrati e delle persone disagiate, che si riconoscono in una carta d’intenti che ponga al centro la difesa dei diritti umani e il diritto all’accoglienza per tutti e tutte e che realizzi e sviluppi:

  • informazione e formazione della cultura e pratica dei diritti umani;
  • l’autodifesa come coscienza popolare;
  • difesa legale, almeno ad un primo livello, gratuita.

L’intenzione è che il coordinamento sia il più possibile diffusa e capillare sul territorio nazionale tale da essere reale ed efficace punto di riferimento per tanti immigrati/e e antirazzisti/e. solidali.

Ci diamo appuntamento per sabato 16 ottobre 2010 ore 14.30 a Roma per discutere ed approvare la carta d’intenti e avviare al costituzione del Coordinamento Nazionale Soccorso legale solidale.

Approvato all’unanimità dall’assemblea nazionale di Stop Razzismo

20 giugno 2010 II Convegno Nazionale

Per info e partecipazione:

mail a3fbologna@libero.it; tel. 347.9761629

o stoprazzismo@libero.it